Rugby, Eccellenza: 10a giornata, Prato resta in vetta. Il derby capitolino alle Fiamme Oro

I Cavalieri Prato vincono il posticipo con il Mogliano e si riprendono la vetta. I toscani sbloccano la gara già dopo tre minuti con la meta di Ragusi e poi allungano il proprio vantaggio prima dell’intervallo grazie ai piazzati di Frati. Gli ospiti non riescono e reagire e nella ripresa Prato dilaga, guadagnando il punto che vale la testa solitaria della classifica.

Nell’altro posticipo si è disputato il derby capitolino tra la Lazio e le Fiamme Oro Roma. Gara divertente, resa ancora più entusiasmante dalla meta di Colabianchi per la Lazio a 5′ dal termine. Il finale di gara è vissuto tra sorpassi e contro sorpassi con l’ultima zampata vincente di Benetti per il successo finale delle Fiamme Oro.

ECCELLENZA – 10a giornata
Petrarca Padova-Viadana  9-16
Crociati Rugby-Reggio  26-29
Calvisano-Rovigo  34-23
San Donà-L’Aquila 20-6
Lazio-Fiamme Oro Roma 17-19
Prato-Mogliano 33-3

Classifica: Prato 42, Viadana 41, Calvisano 38; Petrarca Padova 32; Rovigo, Mogliano 27;  San Donà, Fiamme Oro Roma 20; Reggio 18; Lazio 17 L’Aquila 3; Crociati 2.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it