Rugby, Eccellenza: 10a giornata, Prato resta in vetta. Il derby capitolino alle Fiamme Oro

I Cavalieri Prato vincono il posticipo con il Mogliano e si riprendono la vetta. I toscani sbloccano la gara già dopo tre minuti con la meta di Ragusi e poi allungano il proprio vantaggio prima dell’intervallo grazie ai piazzati di Frati. Gli ospiti non riescono e reagire e nella ripresa Prato dilaga, guadagnando il punto che vale la testa solitaria della classifica.

Nell’altro posticipo si è disputato il derby capitolino tra la Lazio e le Fiamme Oro Roma. Gara divertente, resa ancora più entusiasmante dalla meta di Colabianchi per la Lazio a 5′ dal termine. Il finale di gara è vissuto tra sorpassi e contro sorpassi con l’ultima zampata vincente di Benetti per il successo finale delle Fiamme Oro.

ECCELLENZA – 10a giornata
Petrarca Padova-Viadana  9-16
Crociati Rugby-Reggio  26-29
Calvisano-Rovigo  34-23
San Donà-L’Aquila 20-6
Lazio-Fiamme Oro Roma 17-19
Prato-Mogliano 33-3

Classifica: Prato 42, Viadana 41, Calvisano 38; Petrarca Padova 32; Rovigo, Mogliano 27;  San Donà, Fiamme Oro Roma 20; Reggio 18; Lazio 17 L’Aquila 3; Crociati 2.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.