Milan, Galliani blocca Robinho: “Resta con noi”

“Robinho resta con noi”. Appena rientrato dal Brasile, Adriano Galliani ha chiarito la questione legata a Robinho, dato in partenza direzione Santos, poi costretto a rimanere a Milanello per un accordo non trovato tra le due società. “Lui ha detto ‘O vado al Santos, o resto al Milan’ – ha spiegato Galliani a Milan Channel – Il Santos non ha voluto accontentare le sue richieste, e nemmeno quelle nostre. Sei attaccanti erano tanti, ora stiamo in cinque e stiamo bene così. Domani vedrò Allegri, ho già parlato con il presidente Berlusconi e quando ha tempo magari ci incontriamo tutti e tre” ha aggiunto. Imminente, dunque, un vertice di mercato della dirigenza rossonera.

Galliani ha poi detto la sua sulla vittoria del Milan sul Siena: “Le ‘urlacchiate’ di Allegri nell’intervallo hanno funzionato – ha affermato – dal primo minuto della ripresa si è visto che la squadra aveva un altro atteggiamento. Alla fine ho abbracciato Bojan, ha cambiato la partita. E Abbiati ha fatto una parata salva risultato”.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it