Parma-Palermo, le probabili formazioni

QUI PARMA – Donadoni ritrova Paletta, ma non Zaccardo, quindi pronto Benalouane. In mediana la squalifica di Valdes porta alla riproposizione di Musacci in cabina di regia, affiancato da Parolo e Marchionni. Difficile che giochi Acquah al centro di voci di mercato. Tridente ormai confermato, con Belfodil accompagnato da Biabiany e Sansone, entrambi in gol nell’ultima di campionato.

Parma (4-3-3): Mirante; Benalouane, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Marchionni, Musacci, Parolo; Biabiany, Belfodil, Sansone.

QUI PALERMO – Squalificato Munoz e indisponibile Donati, in difesa farà subito il suo esordio il palermitano ex Napoli Salvatore Aronica. Potrebbe esserci il passaggio alla difesa a 4. Se invece Gasperini deciderà di essere integralista, potrebbe esserci spazio per Cetto (soluzione più probabile), mentre davanti Gasperini deve fronteggiare il dubbio relativo a Miccoli. Il capitano è acciaccato e al momento Dybala è favorito per un posto da titolare. In porta il tecnico ex Inter ha difeso Ujkani, che dovrebbe restare tra i pali.

Palermo (3-4-3): Ujkani; Cetto, Von Bergen, Aronica; Morganella, Barreto, Kurtic, Garcia; Brienza, Dybala, Ilicic.

 

Condividi
Nato a Roma nel 1986, laureato in Management delle Imprese Sportive. Nella vita un solo obiettivo: raccontare lo sport; il calcio in particolare. Attualmente collaboratore di bettingisland.it e tuttochampions.it. Email: sgiovampietro@mondosportivo.it