Lazio-Cagliari 0-0 al 45′. Fischi ignobili a Ibarbo

Termina a reti bianche il primo tempo all’Olimpico: Lazio e Cagliari non si fanno male nei primi 45 minuti, il risultato resta, dunque, sullo 0-0. Lazio insidiosa, Cagliari reattivo. Nota negativa: fischi razzisti nei confronti di Ibarbo, Orsato fa sospendere il match per parlare con i capitani, Mauri e Conti.

Così in campo:

Petkovic sceglie Lulic sulla trequarti al posto di Candreva. Per il resto formazione tipo con Klose unica punta. Pulga stravolge i piani della vigilia e lascia in panchina sia Cossu che Nenè. Al loro posto dentro Ekdal e Ibarbo.

Lazio(4-1-4-1): Marchetti; Konko, Biava, Dias, Radu; Ledesma; Mauri, Gonzalez, Hernanes, Lulic; Klose. A disp.: Bizzarri, Carrizo, Ciani, Diakitè, Scaloni, Cavanda, Brocchi, Candreva, Cana, Floccari, Rozzi, Kozak. All. Petkovic

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi, Perico, Rossettini, Del Fabro, Avelar, Dessena, Conti, Ekdal, Nainggolan, Ibarbo, Sau. A disp.: Avramov, Murru, Camilleri, Eriksson, Cossu, Nenè, Thiago Ribeiro. All. Pulga.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it