NFL, comincia la corsa al Superbowl

Con la Regular Season ormai giunta al termine, gli occhi degli appassionati di Football NFL sono tutti puntati sui Playoffs. Dodici squadre che si affronteranno senza esclusioni di colpi nel tentativo di aggiudicarsi il tanto ambito Superbowl (che si disputerà il 3 febbraio a New Orleans).
Le prime partite dei Playoffs (le Wild Card) si giocheranno in questo weekend (5-6 gennaio) e le squadre impegnate sono:

Cincinnati Bengals: Con un record di 10-6 (10 vittorie e 6 sconfitte) hanno staccato il biglietto per le Wild Card a discapito dei Pittsburgh Steelers. Andy Dalton il loro QB, che con 329 passaggi completati (per 27 TD) e 4 Touchdown personali ha guidato i compagni a questo traguardo. Ma non avrebbe potuto fare nulla senza l’aiuto di A.J. Green, destinatario di 97 passaggi di Dalton ed autore di 11 TD. Ma una squadra che rispetti può contare anche su una grande difesa, che ha in Geno Atkins (12.5 Sacks), Michael Johson (11.5 Sacks) e Vontaze Burfict (73 Tackle) i suoi maggiori esponenti.

Houston Texans: 12-4 ed anche per Houston la corsa continua. Corsa in tutti i sensi poiché il loro miglior giocatore è Arian Foster, Runningback, che con un totale di 1424 yards  corse e 15 TD segnati ha aiutato la sua squadra a vincere molte partite. Merito che va attribuito anche al QB Matt Schaub, autore di 350 lanci completati, 22 dei quali trasformati in TD. La difesa dei Texans, poi, può contare su giocatori di enorme talento, come J.J. Watt che con 69 Tackle e 20.5 sacks è una vera e propria mina vagante per gli attacchi avversari.

Indianapolis Colts: Dopo un anno di assenza la squadra di Indianapolis torna a giocare i Playoffs. Dato l’addio a Payton Manning, i Colts hanno dato il benvenuto ad Andrew Luck che con 339 passaggi (per 23 TD) e 5 segnature personali ha condotto la squadra ad un record di 11-5. I Colts dispongono di un ottimo parco ricevitori, e posso fare sicuro affidamento su Adam Vinatieri, Kicker veterano della NFL e dalla precisione chirurgica nei suoi Field Goal.

Baltimore Ravens: I Corvi di Baltimora sono ormai ospiti fissi dei Playoffs, e con un record di 10-6 si sono assicurati la loro presenza anche per quest’anno. Ma, a differenza degli altri anni, questi Playoffs significheranno molto per loro. Il loro giocatore simbolo, il LB Ray Lewis, ha annunciato che al termine di questa Post Season si ritirerà dal Football giocato. Un duro colpo per tutti gli appassionati di questo sport, che perderà uno dei suoi migliori giocatori. Per questo i Ravens chiederanno il massimo al loro QB Joe Flacco (317 lanci per 22 TD, 3 segnature personali), ai loro ricevitori Anquan Boldin e Torrey Smith; ed al Runningback Ray Rice (9 TD su corsa).

Minnesota Vikings: 10-6, e tutto merito del loro Runningback Adrian Peterson autore di 2097 yards corse e 12 TD. Aiutato anche dal QB Christian Ponder che ha chiuso la Regular Season con 300 lanci completati per 18 TD, 9 dei quali per il WR Kyle Rudolph. Ma una squadra non è composta solo dall’attacco, anche la difesa da il suo contributo alle vittorie; così come Jared Allen che con 12 sacks ha reso difficile il lavoro degli attacchi avversari.

Green Bay Packers: Una delle squadre favorite per giocarsi il Superbowl. 11-5  il record ed una squadra determinata a portare a casa il trofeo. Aaron Rodgers (QB dei Packers) ha completato 371 lanci per 39 TD. Grazie anche alle mani saldi dei suoi WR James Jones (14 TD), Randall Cobb (8 TD) e Jordy Nelson (7 TD). Leader della difesa l’immenso Clay Matthews che ha messo a segno 13.0 sacks.

Seattle Seahawks: Contro i pronostici di molti, anche la squadra di Seattle ha raggiunto i Playoffs. 11-5 e Wild Card assicurate. Grazie al QB Russle Wilson (252 completati per 26 TD, 4 personali), al RB Marshawn Lynch (1590 yards corse e  11 TD) ed ai WR Sidney Rice (7 TD) e Golden Tate (7 TD).  In difesa Chris Clemons detiene il record di sacks con 11.5.

Washington Redskins: Anche la squadra della capitale ha staccato il pass per i Playoffs. In molti pensano che il merito di questo traguardo sia da attribuirsi al Rookie (giocatore al primo anno da professionista) Robert Griffin III, QB di talento e molto propenso alle corse personali. Griffin ha completato 258 lanci per 20 TD e 7 segnature personali. Suo WR preferito è stato Santana Moss, autore di 8 TD; ma non è da sottovalutare nemmeno il reparto dei RB, capitanato da Alfred Morris che ha corso per 1613 yards varcando la Endzone per 13 volte. La difesa, inoltre, può contare su giocatori del calibro di London Fletcher (78 tackle, 3.0 sacks e 5 intercetti) e Ryan Kerrigan (8.5 sacks).

Questo il quadro generale per le Wild Card:

AFC:
Cincinnati Bengals-Houston Texans
Indianapolis Colts-Baltimore Ravnes
NFC:
Minnesota Vikings-Green Bay Packers
Seattle Seahawks-Washington Redskins

Le vincenti passeranno al turno successivo dove ad attenderle ci saranno i Denver Broncos ed i New England Patriots (per la AFC) ed i San Francisco 49ers e gli Atlanta Falcons (per la NFC).

Condividi
Nato a Catanzaro il 10 dicembre 1987, vive a Roma dove studia Scienze della comunicazione. Appassionato di football americano e calcio, ha collaborato ai programmi radiofonici "E il pallone lo porto io" e "Snap Magazine".