Speciale Calciomercato: Torino

Aggiornato al 31/01/2013 ore 20.00

Mercato attivo solo per gli scontenti, in casa Torino. Ceduti De Feudis, Sgrigna e Agostini in serie B perché mai utilizzati con continuità da Ventura, parte Sansone direzione Sampdoria (comproprietà), l’attaccante era ormai ai ferri corti con il tecnico che nel suo ruolo ha appena voluto Barreto, suo pupillo dai tempi di Bari.  Sergio Suciu va in prestito alla Juve Stabia, stessa sorte per Lys Gomis, prestato all’Ascoli. Arrivano Jonathas dal Pescara per rinforzare l’attacco e la giovane promessa Menga dal Lierse. Bianchi, oggetto dei desideri di molte squadre, è rimasto in maglia granata nonostante le tante trattative di mercato.

ACQUISTI: Maugeri (a – Como), Vitor Barreto (a – Udinese), Cammarota (p – Cuneo), Quitadamo (d – Cuneo), Fiorilli (d – Pro Patria), Luminoso (d – Pro Vercelli), Menga (a – Lierse), Jonathas (a – Pescara), Kabasele (a -Anderlecht), Coppola (p – Milan)

CESSIONI: De Feudis (c – Padova), Gorobsov (c – Nocerina), Sgrigna (a – Hellas Verona), Agostini (d – Torino), Migliorini (d – Como), Verdi (a – Juve Stabia), Sansone (a – Sampdoria), Suciu (c – Juve Stabia), L. Gomis (p – Ascoli)

PROBABILE FORMAZIONE: (4-2-4) Gillet; D’Ambrosio, Glik, Ogbonna, Masiello; Brighi, Gazzi; Cerci, Bianchi, BARRETO, Santana.

Condividi
Twitter addicted, vive di calcio. In campo è convinto di essere Pirlo, ma in realtà è un Carrozzieri qualunque. Per lui il trequartista è una questione di principio. Email: fmariani@mondosportivo.it