Rocchi si presenta: “Arriveremo davanti alla Lazio”

Tommaso Rocchi parla già da interista. L’ex attaccante della Lazio arrivato a Milano per le visite e la firma con i nerazzurri ha infatti spiegato alla stampa il motivo che lo ha spinto a lasciare Roma pungendo la Lazio e la sua dirigenza: “Alla Lazio non ero considerato, non è vero che mi ritenevano il vice Klose. Lasciare Roma dopo 9 anni mi spiace, ma ora si volta pagina. Mando un saluto affettuoso ai tifosi biancocelesti con i quali ho avuto un rapporto meraviglioso. – spiega Rocchi a Sky Sport 24 – Voglio partire subito forte con l’Inter. Sono venuto qui perché sento la fiducia di Stramaccioni. Obiettivi? Arriveremo secondi davanti alla Lazio”. 

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.