Mezzaroma: “Valutiamo le cessioni di Neto e Calaiò”

Intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli, Massimo Mezzaroma, presidente del Siena, ha parlato del mercato dei bianconeri: “Calaiò? Emanuele per noi è fondamentale. Non ha mai nascosto che per lui Napoli è una città speciale ma poi bisogna valutare le volontà della società. Per privarci di Calaiò chiederemo uno sforzo economico al Napoli ma si andrebbe a prendere il miglior vice-Cavani possibile. Trattativa? Per il momento abbiamo avuto un po’ di schermaglie, nei prossimi giorni parlerò col presidente De Laurentiis anche per quanto riguarda le contropartite tecniche. Neto? Il Napoli è fortemente interessato. È un discorso molto completo perché ci sono trattative in corso in entrata e in uscita col Napoli. De Laurentiis? Quando tornerà ci parleremo, per il momento abbiamo avviato le trattative con Bigon. Milan? Mi aspetto una bella partita da parte nostra perché dobbiamo cominciare a far punti di nuovo dopo lo stop col Napoli. Per noi il campionato è apertissimo. Berlusconi? Gli faccio gli auguri di buon anno”.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it