Esclusiva Mp – Milan, per il futuro occhi puntati su Brignoli

Abbassare l’età media della rosa, setacciare il mercato alla ricerca della migliore gioventù e creare un’ossatura capace di regalare ai tifosi un futuro luminoso. Silvio Berlusconi è stato chiaro: il nuovo Milan riparte con delle linee guida ben definite.  Un tal progetto, ovviamente, presuppone un movimento ad ampio raggio tra le opportunità che offre il mercato; Galliani e soci, per questo, osservano anche la periferia del pallone.

Negli ultimi giorni, in corrispondenza con i B-Day di Santo Stefano e del 30 dicembre, è nata un’idea per la porta: si tratta di Alberto Brignoli, classe 91, estremo difensore a metà tra Ternana e Lumezzane. Il Milan lo conosce da tempo e nella stagione in corso ha potuto constatare i progressi effettuati dal ragazzo. Brignoli, dopo un inizio difficile, sta prendendo sempre più dimestichezza con la difficile categoria in cui battagliano gli umbri. I rossoneri continueranno a monitorarlo per tutto il campionato e, se le cose dovessero andar bene, ne acquisterebbero il cartellino per poi girarlo in prestito. Il 21enne, adesso come non mai, si gioca una importantissima fetta di futuro…

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.