Scozia: il posticipo se lo aggiudica il St. Mirren

Pioggia di gol al “Tannadice Park” nel posticipo della Scottish Premier League (Clicca qui per consultare il riepilogo completo) dove Dundee United e St. Mirren danno vita ad una gara intensa e ricca di emozioni. A passare in vantaggio sono i Saints con Dummett al 16′, ma i padroni di casa ribaltano il risultato nel giro di tre minuti prima della fine del primo tempo grazie alle reti di Daly e Armstrong. La ripresa si apre con il gol di Thompson al 50′, seguito dalla rete del vantaggio di McAusland. La squadra di casa accusa il colpo e, complice l’espulsione di McLean per condotta violenta, subisce la quarta rete ad opera di Van Zanten. Inutile ai fini del risultato la segnatura allo scadere di Douglas. Vittoria importante per il St. Mirren che vede avvicinarsi il sesto posto valido per la qualificazione ai play-off, mentre il Dundee United fallisce il sorpasso su Kilmarnock e St. Johnstone.

DUNDEE UNITED – ST. MIRREN 3-4 (2-1)

Dundee United (4-4-2): Cierzniak; Watson (73′ Ryan), McLean, Gunning, Douglas; Armstrong, Flood (25′ Gardyne), Rankin, Millar (73′ Skacel); Daly, Russell. A disp.: Banks, Soutattar, Dow, Petrie. All.: Peter Houston.
St. Mirren (4-4-2): Samson; Van Zanten, McAusland, Goodwin, Dummett; Robertson (68′ Barron), Teale, McGowan, McGinn (85′ Carey); Guy, Thompson (81′ Parkin). A disp.: Smith, Kelly, Imrie, Mair. All.: Danny Lennon.
Arbitro: Euan Norris.
Marcatori: 16′ Dummett (S), 43′ Daly (D), 46′ pt Armstrong (D), 50′ Thompson (S), 66′ McAusland (S), 78′ Van Zanten (S), 90′ Douglas (D).
Note: Ammoniti: Dummett (S), Goodwin (S). Espulso: McLean (D).

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it