Sci maschile: Reichelt e Paris si dividono la vittoria a Bormio

E’ terminata con una vittoria ex aequo la discesa libera maschile disputata questa mattina a Bormio. Il gradino più alto è stato condiviso dal nostro azzurro Dominik Paris e dall’austriaco Reichelt. Un tracciato tecnico e molto duro per una gara che si è conclusa con i migliori quattro racchiusi in pochissimi centesimi. Per Paris, sciatore di Merano, si tratta della prima vittoria assoluta in carriera in una gara della Coppa del Mondo. Buona la prova dei nostri atleti con un podio momentaneamente tutto azzurro dopo la discesa dei primi 15 atleti; Heel è arrivato 6°, Innerhofer 9°, mentre Fill 11°. In classifica Svindal rimane leader sia della classifica generale che di quella di disciplina.

DISCESA LIBERA Bormio (Italia)

1° Fill
1° Reichelt
3° Svindal
4° Kroell
5° Clarey

CLASSIFICA GENERALE

1° Svindal 674 pt.
2° Hirscher 560 pt.
3° Ligety 537 pt.
4° Jansrud 322 pt.
5° Neureuther 296 pt.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it