Di Francesco: “Non ho digerito la sconfitta di mercoledì, ma dobbiamo guardare avanti”

Archiviata la sconfitta di mercoledì scorso con il Livorno, il Sassuolo è pronto ad affrontare il Cesena in un derby dal quale gli uomini di Eusebio Di Francesco cercano un pronto riscatto. Il tecnico neroverde ha ancora tanta amarezza per la gara persa al “Picchi”, ma vuole comunque dimenticare tutto e ripartire dalla gara di domani come ha confermato ai microfoni dei giornalisti in conferenza stampa: “Dovevamo gestire meglio la partita con il Livorno. Non l’ho digerita la sconfitta, ma dobbiamo guardare avanti. Vogliamo tornare alla vittoria, avendo rispetto di un Cesena diverso dalla squadra che abbiamo affronta alla prima di andata. Il Cesena ora ha una sua identità, maggiore cattiveria e fisicità e Bisoli, un allenatore di grande esperienza. Da parte nostra c’è voglia di riscatto.”

Di Francesco ha poi espresso parere favorevole sulla Lega di Serie B e sulla scelta di far riposare le squadre nel periodo di gennaio. Per la gara di domani, intanto, sono stati convocati venti giocatori: Pigliacelli, Pomini, Bianco, Frascatore, Gazzola, Laverone, Longhi, Marzorati, Massoni, Bianchi, Chibsah, Magnanelli, Missiroli, Troiano, Berardi, Boakye, Catellani, Masucci, Pavoletti, Troianiello.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it