Marocco, i convocati per la Coppa d’Africa 2013: ci sono El Hamdaoui e Benatia

Anche il Marocco ha ufficializzato la lista dei 23 convocati per la Coppa d’Africa 2013. Il ct Rachid Taoussi ha chiamato, tra gli altri, anche due “italiani”, El Hamdaoui della Fiorentina e Benatia dell’Udinese. Presente il talento del Montpellier Younès Belhanda, non c’è invece il gioiello della Nazionale Adel Taarabt, che ha rifiutato l’ipotesi della convocazione per continuare a dare una mano al suo QPR in Premier League.

Ben 9 giocatori militano in patria, mentre il campionato estero più rappresentato è la Francia, con 5 calciatori.

Questo l’elenco completo stilato da Taoussi:

Portieri: Nadir Lamyaghri (Wydad Casablanca), Anas Zniti (Maghreb Fès), Khalid Askri (Raja Casablanca).

Difensori: Mehdi Benatia (Udinese, Italie), Ahmed Kantari (Stade Brestois, France), Abdelhamid El Kaoutari (Montpellier, France), Abderrahim Chakir (FAR de Rabat), Issam El Adoua (Vitória Guimarães, Portugal), Younes Belakhdar (FAR de Rabat), Zakarya Bergdich (RC Lens, France).

Centrocampisti: Adil Hermach (Al Hilal, Arabie Saoudite), Karim El Ahmadi (Aston Villa, Angleterre), Mehdi Nemli (Moghreb Tétouan), Kamel Chafni (Stade Brestois, France), Abdelaziz Barrada (Getafe, Espagne), Younes Belhanda (Montpellier, France), Nordin Amrabat (Galatasaray, Turquie), Oussama Assaïdi (Liverpool, Angleterre), Youssef Kaddioui (FAR de Rabat), Chahir Belghazouani (Ajaccio, France).

Attaccanti: Abderrazak Hamdallah (OCS), Mounir El Hamdaoui (Fiorentina, Italie), Youssef El Arabi (Granada, Espagne).

Condividi
Torinese, classe 1983. Da piccolo voleva vedere Wembley e il Maracanã, gli manca ancora il secondo. Toro e Arsenal nel cuore, sta fra un tackle di Gilberto Silva e Tony Adams che chiama il fuorigioco.