Nba, i risultati del 26 dicembre: Houston sorprende Chicago, i Clippers le suonano al Gallo

Oltre allo spettacolo delle tre gare giocate nella sera del 25 si sono giocate altre due gare di grande qualità nella notte nba. Da sottolineare la prova pazzesca dei Rockets che espugnano Chicago grazie al giocatore che è mancato più di tutti a Oklahoma nella rivincita con gli Heat, tale James Harden al secolo “il barba” in grado di realizzare 26 punti conditi da 6 assist e 5 rimbalzi, benissimo anche il compagno taiwanese Jeremy Lin che quando gioco a est cambia letteralmente marcia (20 pt 11 assist). Nell’altra gara disputata nella notte cade il nostro Gallinari (7 pt 4 assist)  a Los Angeles, contro la squadra più in forma della lega i Clippers di Chris Paul (14 pt 8 assist) e Blake Griffin (13 pt 6 assist 6 rimbalzi) ai Nuggets non è bastata la doppia doppia di Koufos (16 pt 10 rimbalzi) e per i cugini poveri di Los Angeles è la tredicesima vittoria consecutiva in regular season.

HOUSTON ROCKETS-CHICAGO BULLS 120-97

DENVER NUGGETS-LOS ANGELES CLIPPERS 100-112

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale. Email: cbattiato@mondosportivo.it