Messi: “Obbiettivo? Vincere la Champions League”

Durante una lunga intervista rilasciata in esclusiva al Mundo Deportivo, Leo Messi parla del suo 2012: “Sono felice per i traguardi e i record raggiunti, ma l’anno sarebbe potuto essere migliore in termini di titoli. Io dico sempre che ciò che conta è la vittoria del club, i miei traguardi, senza titoli, non contano. La cosa più bella del 2012 però è senza dubbio la nascita di Thiago. E ‘stato un momento molto speciale nella mia vita”.

Il talento del Barcellona ha anche parlato degli obbiettivi per il 2013: “La Champions League? Spero di potermi togliere questa spina perché credo che nella doppia partita con il Chelsea lo scorso anno avevamo meritato la finale. Ora dobbiamo lavorare per essere di nuovo a Wembley e vincere. Questo è l’obiettivo che ci siamo posti e stiamo lavorando per quello”.

Infine una chiusura un augurio al suo tecnico, operato pochi giorni fa: “Mi auguro una pronta guarigione a Tito e la salute per tutti”.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it