Nba, i risultati del 24 dicembre: San Antonio e New York volano, Anthony sempre più in formato mvp

Sei le gare nella notte Nba. Vincono a est le franchigie di New York: i Knicks portati al successo contro Minnesota grazie a un sontuoso Carmelo Anthony (33 pt 7 rimbalzi) i Nets superano Philadelphia, sugli scudi Joe Johnson (22 pt 7 rimbalzi). Vittoria convincente anche per gli Spurs di un ispiratissimo Danny Green(25 pt 4 rimbalzi) che all’At e T center massacrano i Mavs, a ovest bene anche Sacramento condotta al successo da Thornton(22 pt 4 assist) sui Blazers. Levottire esterne della serata sono quelle di Utah a Orlando e dei Clippers a Phoenix, i primi grazie a un’ottima prova collettiva che ha portato ben sei giocatori in doppia cifra al referto, gli angeleni invece hanno strapazzato i Suns con l’apporto del solito duo inarrestabile Griffin-Paul(40 pt in due) conditi da 11 rimbalzi per il primo e 13 assist per il secondo.

 

NBA- I RISULTATI DEL 24 DICEMBRE

PHILADELPHIA 76 ERS-BROOKLYN NETS 92-95

LOS ANGELES CLIPPERS-PHOENIX SUNS 103-77

DALLAS MAVERICKS-SAN ANTONIO SPURS 91-129

UTAH JAZZ -ORLANDO MAGIC 97-93

PORTLAND TRAIL BLAZERS-SACRAMENTO KINGS  96-108

MINNESOTA T-WOLVES-NEW YORK KNICKS 91-94

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale. Email: cbattiato@mondosportivo.it