Grecia: AEK Atene, rescinde il capitano Lagos

Panagiotis Lagos ha rescisso il contratto che lo legava all’AEK Atene. Il centrocampista ha cercato una separazione amichevole, senza presentare ricorso verso la società per gli stipendi arretrati, come ha invece fatto la quasi totalità dei calciatori emigrati in massa in estate. Lagos è stato associato al Veria, specialmente in relazione a uno scambio con il fantasista Bargan, che sembra però destinato al prossimo mercato estivo, quindi l’ex numero 19 dell’Enosis cercherà una nuova sistemazione da svincolato.

Condividi
Pavese classe '91, laureato in scienze politiche, per lui lo sport è uno specchio su cui si riflette la storia di un popolo. Stregato dal calcio inglese e greco, ama la politica, l'heavy metal e il whiskey. Email: fpiacentini@mondosportivo.it