Latina – Carrarese 1-0 Prima Divisione di Lega Pro

Il campionato di Prima Divisione di Lega Pro arriva al giro di boa. Al “Domenico Francioni” di Latina arriva la Carrarese di Gigi Buffon: i nero-azzurri sono ancora teoricamente in corsa per il titolo d’inverno ma bisogna aspettare la sentenza del Giudice Sportivo che non arriverà prima di febbraio.

LE FORMAZIONI Il Latina si schiera con il solito 4-2-3-1 con Agodirin unica punta, mentre Nello Di Costanzo manda in campo Corrent e Pestrin dietro Mancuso.

PRIMO TEMPO Il primo tiro della partita lo fa Barraco per il Latina: è una conclusione dalla distanza delle sue, ma Cicioni è pronto. La Carrarese risponde all’11’ con un tiro dai venti metri da parte di Nicola Corrent che finisce fuori. Ma il Latina va in vantaggio al 14′: scambio velocissimo tra Gerbo e Barraco, quest’ultimo crossa in mezzo per Sacilotto che spizza per Kola Agodirin sul palo più lontano che corregge sempre di testa in rete da pochissimi metri. La Carrarese prova a pareggiare al 23′ con la conclusione dal limite dell’area di Belcastro, ma Giacomini devia in calcio d’angolo. Ancora i toscani al 37′ si fanno vedere con il colpo di testa di Mancuso fuori misura di poco su cross di Cruz. Non succede più nulla nella prima frazione di gioco e si va quindi al riposo con il risultato in favore per i pontini per 1-0.

SECONDO TEMPO Nel secondo tempo la Carrarese sfiora il pareggio al 6′ con Margiotta, che ha rilevato Corrent al 31′ del primo tempo, con un veloce slalom tra la difesa del Latina, ma la sua conclusione è troppo alta. Il Latina risponde con un calcio d’angolo procurato da Jefferson all’11’ e Agodirin manda troppo alto sopra la traversa. La gara, sostanzialmente corretta, continua nel secondo tempo con occasioni da ambo le parti: nel Latina entra anche Tortolano, che prende il posto di Barraco, nel tentativo di chiudere la partita. Nello Di Costanzo manda invece nella mischia finale Amato Ciciretti, golden boy delle giovanili della Roma, quest’ultima estate in trattative proprio con il Latina. Il signor Pelagatti della sezione arbitrale di Arezzo concede ben sei minuti di recupero, dovuti alle diverse interruzioni nella ripresa per le sostituzioni e i leggeri infortuni. Al 1′ di recupero Tortolano prova a raddoppiare con un forte tiro dalla distanza, però troppo centrale e quindi facile preda di Cicioni. Non succede più nulla e il Latina conclude il 2012 con una bella vittoria casalinga in attesa del Pisa alla prima di ritorno e della sentenza per la voragine di Pagani.

TOP LATINA Agodirin, Barraco, Sacilotto FLOP Giacomini
TOP CARRARESE Mancuso, Margiotta, Belcastro FLOP Orlandi

LEGA PRO PRIMA DIVISIONE
LATINA – CARRARESE 1-0
MARCATORI Agodirin (L) 14′ pt
LATINA Bindi, Milani, Giacomini (Cafiero 33′ st), Cejas, Agius, De Giosa , Barraco (Tortolano 19′ st), Burrai, Agodirin, Sacilotto, Gerbo (Jefferson 8′ st) PANCHINA Ioime, Bruscagin, Pagliaroli, Tulli ALLENATORE Pecchia
CARRARESE Cicioni, Lanzoni, Cruz, Pestrin, Benassi, Melucci , Corticchia (Tognoni 17′ st), Corrent (Margiotta 31′ pt), Mancuso, Belcastro, Orlandi (Ciciretti 35′ st) PANCHINA Piscitelli, Alcibiade, Chella, Bregliano ALLENATORE Di Costanzo
ARBITRO Pelagatti di Arezzo
ASSISTENTI Bottegoni di Terni e Mariani di Perugia
NOTE Espulso Ioime (L) dalla panchina per proteste. Ammoniti Lanzoni      ( C), Sacilotto (L), Benassi ( C), Angoli 5-3 Rec. 2′ pt; 6′ st. Spettatori 1792 paganti per un incasso di 10980 Euro.

Condividi
Nato ad Atripalda (AV), il 6 dicembre 1988. Pubblicista dal 2011; laurea magistrale in Informazione e Sistemi Editoriali; collabora con “Il Corriere Laziale” e con altre testate anche non sportive, radio e web-radio.