Pari e poco spettacolo a Bergamo, Atalanta-Udiense 1-1

Un pareggio giusto, maturato in una partita che non è stata la fine del mondo. Atalanta e Udinese continuano a proporre, quando si affrontano, partite non così entusiasmanti: zero a zero l’anno scorso, 1-1 quest’anno. La novità è che ha segnato Muriel, al primo centro stagionale. La replica di Denis quella, no, non è una novità.

BOTTA E RISPOSTA – Due gol nel primo tempo bastano a occupare tutto lo spazio riservato alle emozioni. L’avvio in sordina dell’Atalanta fa sì che l’Udinese inizi a spingere, schierata da Guidolin con Fabbrini alle spalle di Muriel, e con Di Natale in panchina; il colombiano ripaga la fiducia e al 34′ la butta dentro, agguantando un traversone di Pasquale e battendo Consigli per il momentaneo 0-1. Rete che sveglia la Dea dal torpore, che prova a reagire e trova il pari con l’ex, German Denis, al minuto 40: rigore per un fallo di Angella su Peluso, dal dischetto va El Tanque, che non sbaglia: 1-1.

RITMI BASSI – La ripresa è di una noia mortale. De Luca e Denis vanno a un passo dal vantaggio appena ritornati sul terreno di gioco, facendo credere che i secondi quarantacinque minuti di gioco siano di puro godimento, ma non è così: il gioco vacilla, sia da una parte che dall’altra; Guidolin inserisce Di Natale per Fabbrini, ma i bergamaschi non soffrono, anzi, sono i più propositivi, se è possibile definire così una squadra a cui sembra mancare, stavolta, parecchia lucidità in fase di costruzione e finalizzazione. Finisce, dunque, 1-1: un punto a testa, e classifica che non cambia di molto per entrambe.

ATALANTA – UDINESE 1-1
Marcatori: 33′ Muriel, 40′ Denis
Atalanta (3-4-2-1): Consigli; Bellini, Lucchini, Stendardo; Raimondi, Carmona, Cigarini, Peluso; Bonaventura, De Luca (17′ st Moralez); Denis. A disp.: Frezzolini, Polito, Ferri, Matheu, Ferri, Brivio, Biondini, Cazzola, Troisi, Parra. All.: Colantuono.
Udinese (3-5-1-1): Brkic; Angella, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra, Pinzi, Badu, Pasquale; Fabbrini (23′ st Di Natale); Muriel (16′ st Lazzari). A disp.: Padelli, Pawlowski, Benatia, Coda, Faraoni, Ranegie, Gabriel Silva, Maicosuel, Zielinski. All.: Guidolin.
NOTE – Ammoniti 6′ Danilo, 28′ Muriel, 30′ Pinzi, 38′ Domizzi, 2′ st Carmona. 17′ st Moralez. Nessun espulso.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it