Lazio, Petkovic soddisfatto: “Contenti del secondo posto. Ma Juve imprendibile”

“Abbiamo lavorato sodo per agguantare il secondo posto, nell’ultimo mese abbiamo cominciato a credere che possiamo fare qualcosa di importante”. Vladimir Petkovic si gode lo splendido momento della sua Lazio. “Era fondamentale rompere il ghiaccio vincendo fuori casa – ha spiegato l’allenatore biancoceleste – ora c’é il riposo meritato, otto-nove giorni ci servono per ricaricarci e poi si continua. Potevamo essere anche più incisivi – ha aggiunto, parlando del match con la Sampdoria – Noi ora stiamo bene, stiamo facendo sempre meglio, siamo sempre più convincenti, e qualche giocatore sta entrando in forma. Stiamo facendo bene ma non abbastanza bene per fare concorrenza alla Juve” ha però sottolineato, volendo tenere i piedi per terra.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it