Serie A: Cagliari-Juventus 1-0, fine primo tempo

Un calcio di rigore trasformato da Mauricio Pinilla permette al Cagliari di andare in vantaggio, contro la Juventus, al riposo. 45 minuti divisi a metà tra le due formazioni, con la prima parte a favore della formazione sarda, brava a pressare alto e a sfruttare l’unica vera occasione da gol, mentre verso la fine della frazione è uscita la Juventus, vicina alla rete soprattutto su Quagliarella. Ecco i ventidue scesi sino adesso sul terreno di gioco, incontro valido per la 18esima giornata del campionato di Serie A:

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Ariaudo, Astori, Murru; Dessena, Nainggolan, Ekdal; Thiago Ribeiro; Sau, Pinilla. A disp.: Avramov, Perico, Del Fabro, Avelar, Casarini, Cossu, Nenè. All.: Pulga-Lopez

Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Barzagli; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Quagliarella, Giovinco. A disp.: Storari, Rubinho, Marrone, Isla, De Ceglie, Pogba, Padoin, Giaccherini, Vucinic. All.: Conte

Condividi
Nato a Genova nel maggio 1992; è un appassionato di calcio, basket NBA e pallavolo (sport che ha praticato per molti anni). Frequenta la facoltà di Scienze Politiche, indirizzo amministrativo e gestionale. Email: alelli@mondosportivo.it