Petković: “Dobbiamo vincere e convincere”

Vladimir Petković dovrà affrontare la Sampdoria in una delicata sfida esterna in cui i blucerchiati vorranno dimostrare al loro nuovo allenatore che la squadra è perfettamente in grado di restare in Serie A, nonostante gli evidenti problemi riscontrati in questo ultimo periodo. Il tecnico della Lazio vuole una grande prestazione dai suoi: “Dobbiamo fare meglio, vincere e convincere. Se vogliamo essere grandi, protagonisti, per ambire a traguardi alti dobbiamo cominciare a vincere fuori casa. Dobbiamo essere sempre concentrati. E’ positivo vedere che con il Siena, nonostante non fossimo brillanti, non abbiamo mai perso la testa. Ho parlato alla squadra e sanno che bisogna essere al 120% per rendere al meglio a Genova”.

Complimenti anche al tecnico avversario: “Le sue squadre praticano un buon calcio e hanno equilibrio. E’ difficile dare un’impronta in pochi giorni, ma sono sicuro che riuscirà a raggiungere i suoi obiettivi con la Samp. Noi dobbiamo pensare a noi. Non ci dobbiamo sorprendere, qualsiasi modulo sceglieranno. Avranno entusiasmo e vorranno mettersi in mostra agli occhi del nuovo tecnico”.

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.