Serie A Donne: verso il big match Torres-Verona

Prosegue la preparazione di Torres e Verona in vista del match clou della prossima giornata di Serie A Donne Sabato, quando le prime due classificate del 2011-2012 si affronteranno al Vanni Sanna. Quello dell’ex Acquedotto sarà, a tutti gli effetti, un incontro ad alta tensione, dato che le rossoblù non vogliono interrompere la loro marcia immacolata, mentre le scaligere sono forse all’ultima chiamata per restare a contatto con la testa della classifica.

Tanti i temi e i motivi di un week-end ricco di pathos nel Nord Sardegna, nello stesso impianto dove la Torres maschile sta regalando alla città di Sassari il sogno dei fasti del passato, con la vetta della classifica di Serie D conquistata da poco. Se la provincia vive da diversi decenni diverse aree d’eccellenza nei vari sport, certo il calcio femminile è fra questi e Panico e compagne, cuore portante dell’Italia di Antonio Cabrini, giocheranno al massimo delle forze anche e soprattutto perché stimolate dal forte avversario.

Aria di Champions, insomma, perché è vero che il Bardolino Verona è stato eliminato dal Malmö in Novembre, ma piazzarsi per giocare il prossimo anno in Europa è obiettivo lusinghiero, nobile, alto. Mentre la Gazzetta dello Sport, sia nell’edizione online che su SportWeek, dedica ampio spazio al calendario 2013 della Torres, realizzato per dire no alla  violenza sulle donne e con scopi benefici, le compagini di Tesse e Longega attendono la grande partita.

(Foto Gianfranco Carta)

Fra recuperi di campionato (maledetto maltempo!) e Coppa Italia, le chance di lavorare con calma e criterio in settimana sono state pochissime. Non poche calciatrici, in ogni caso, sono state impegnate dal 17 al 20 Dicembre nel raduno azzurro di Coverciano, occasione tra l’altro per confrontarsi fra avversarie a livello di club, viste le folte rappresentanze sassaresi e veronesi fra le convocate.

La stagione scorsa, il match del Vanni Sanna terminò 0-1, con successo gialloblù in zona Cesarini. Il Verona atterrerà all’aeroporto di Fertilia nella mattinata di Venerdì, prima del lavoro di rifinitura. Calcio d’inizio per le 14:30 del Sabato.

Di seguito, le probabili formazioni così come ipotizzate dal sito ufficiale del sodalizio di Piazzale Olimpia.

Sappiamo che sarà uan gara difficilissima. Non sono ancora al meglio della condizione, ma sicuramente a Sassari darò il massimo e venderemo cara la pelle. (Marta Carissimi, Verona, Veronacalciofemminile.com

Torres: Criscione, Motta, Manieri, Tona, Stracchi, Domenichetti, Maendly, Panico, Iannella, Maglia, Fuselli. All.: Manuela Tesse.
Verona: Ohrstrom, Toselli, Toscano Aggio, Karlsson, Squizzato, Carissimi, Di Criscio, Maceri (Pini), Zorri, Girelli, Gabbiadini. All.: Renato Longega

 

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it