Pulga: “Sono stufo di rimanere a 16 punti”

Il Cagliari di Ivo Pulga sta attraversando un momento delicato in campionato vista la mancanza di risultati. Intervenuto in conferenza stampa che precede l’incontro con la Juventus, il tecnico dei sardi ammette di voler vincere, andando contro tutti i pronostici: “Mi sono stufato di rimanere a 16 punti. Non credo che i bianconeri si presenteranno a Parma spensierati, saranno ben concentrati sull’obiettivo. Se ci speriamo? Capita di perdere partite da non sbagliare, come ci è capitato, o che il pronostico si ribalti. Contro i piemontesi potremmo avere la meglio solo attaccandoli, senza rimanere inermi a subire il loro gioco. Se si resta nella propria metà campo il rischio di prendere gol è alto. Hanno campioni che posspono fare la differenza in qualsiasi momento quindi dovremo giocarcela a viso aperto”.

Infine, sulla decisione di far giocare la partita al “Tardini”: “Mi dispiace per i tifosi, a cui è stata tolta la possibilità di godersi un bello spettacolo. Il loro supporto sarebbe stata una marcia in più visto che per noi è come affrontare un’altra trasferta”.

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.