Floro Flores ritrova il Genoa e il sorriso

Antonio Floro Flores ha trovato l’accordo con il Genoa e dal 4 gennaio sarà di nuovo un giocatore rossoblu. In esclusiva per TuttoMercatoWeb, l’ormai ex Granada ha espresso tutta la sua gioia per il ritorno a Genova: “Sono contento, ritorno dove volevo. Per me è una grande soddisfazione, è stata una scelta di cuore”,

L’attaccante napoletano svela i motivi del rientro in Italia: “Granada? Mi è piaciuta la città, del resto meglio non parlarne. Ora penso ad affrontare questa nuova avventura. La mia famiglia mi ha chiesto di tornare in Italia e grazie al Genoa l’ho fatta felice. Sono felice anch’io, come un bambino”.

Floro Flores ha siglato un accordo di quattro anni e mezzo con la società del presidente Preziosi e domenica ha assistito alla partita con il Torino: “Lo stadio dà una carica incredibile, ha storia, tradizione e poi quando indossi quella maglia provi sensazioni straordinarie”. La punta classe ’83 evita proclami sul numero di gol: “Per scaramanzia non ne prometto, dico solo che ci metterò tanto cuore ed impegno”. A fargli posto potrebbe essere il suo concittadino Ciro Immobile: “È un grande giocatore, poi è napoletano come me. Spero rimanga. Qui al Genoa ritrovo tanti amici, possiamo e dobbiamo risalire la classifica, non vedo l’ora di cominciare”.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it