Zambia, è Christopher Katongo il miglior calciatore africano 2012

Christopher Katongo, 30 anni, capitano dello Zambia, è stato votato miglior calciatore africano dell’anno dalla BBC. Il premio, ormai presente da più di vent’anni, viene consegnato in base ai voti degli ascoltatori di BBC radio, inviati online o via sms, con un gruppo finale di 5 calciatori tra cui scegliere. All’ultimo atto, quest’anno, erano giunti: Katongo, Didier Drogba, Demba Ba, Younes Belhanda e Yaya Toure.

Il capitano dello Zambia ha sicuramente potuto contare sulla stupenda vittoria ottenuta dalla sua Nazionale nella Coppa d’Africa 2012, nella quale era risultato decisivo anche in più di un’occasione. Più del 40% dei voti totali sono stati per lui, confermando quindi una vittoria meritatissima.

Ciò che la gente apprezza in me credo siano la mia disciplina e la mia dedizione. Sono un calciatore che può avere una giornata storta ma reagisco immediatamente e mi impegno ancora di più. Penso sia per questo che sono stato votato. Pensare di essere nell’elenco insieme ai grandi calciatori che hanno vinto questo premio in passato, mi farà andare a dormire con un bel sorriso stasera.

Impegnato nella preparazione verso la nuova edizione del torneo africano, il calciatore dell’Henan Construction (Cina) succede ad Andre Ayew (Olympique Marsiglia e Ghana), che aveva vinto il premio nel 2011. Qui la lista completa dei vincitori nelle edizioni passate, tra cui spiccano nomi come Abédi Pelé, Weah, Kanu, Diouf, Essien.

Condividi
Torinese, classe 1983. Da piccolo voleva vedere Wembley e il Maracanã, gli manca ancora il secondo. Toro e Arsenal nel cuore, sta fra un tackle di Gilberto Silva e Tony Adams che chiama il fuorigioco.