Wolfsburg, è Schuster l’obiettivo numero uno

Klaus Allofs, direttore generale del Wolfsburg, è pronto a regalare alla squadra un tecnico di grande prestigio per mettere definitivamente in soffitta la parentesi Magath. Il nome caldo di questi giorni è quello di Bernd Schuster, grande del calcio tedesco con un passato prestigioso sulla panchina del Real Madrid (con cui vinse una Liga) e attualmente disoccupato dopo l’avventura in Turchia col Besiktas.

È a lui che Allofs vorrebbe dare in mano le chiavi per la ricostruzione del club, anche se vengono tenute calde altre due strada che portano a Martin Jol e Thomas Schaaf.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.