Atalanta, Schelotto schiaffeggia l’ex ragazza

Ezquiel Schelotto, centrocampista italo-argentino dell’Atalanta, è nei guai. Ieri sera infatti, dopo la partita persa dai bergamaschi a Torino contro la Juventus per 3-0, il giocatore si trovava a Milano in compagnia della fidanzata in occasione della serata ‘Just Cavalli’, per poi cambiare locale verso le 3 del mattino. All’altezza di via Moscova i due avrebbero iniziato a litigare in modo talmente animato da allarmare alcuni passanti che, preoccupati dall’evolversi della vicenda, hanno avvertito la polizia, intervenuta poi sul posto.

La ragazza, accompagnata poi all’ospedale ‘Fatebenefratelli‘, ha raccontato di essere stata colpita con alcuni schiaffi proprio da Schelotto che però ha negato tutto, mostrandosi anzi molto infastidito dal controllo ricevuto dalla polizia. Alla fine tutto si è concluso con un nulla di fatto, dato che nessuno dei due ha sporto denuncia.

Il giocatore, però, si sarebbe sottratto alla precisa richiesta di documenti da parte degli agenti, in quanto ‘persona nota e alle prese con una vicenda privata‘. Alla fidanzata del calciatore, visitata, sono stati dati 4 giorni di prognosi, mentre Schelotto si è poi allontanato al volante della propria auto.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.