Udinese, Guidolin: “Gran carattere dei miei ragazzi”

“Dopo due vittorie consecutive ho visto un pizzico di presunzione e appagamento. Il Palermo, invece, arrivava da due sconfitte immeritate con Inter e Juventus. E’ per questo che abbiamo sofferto un po’ il loro gioco, nel corso della gara”. Francesco Guidolin analizza il pareggio tra Udinese e Palermo, e si dice comunque soddisfatto del carattere manifestato dai suoi ragazzi: “Giocando con questo atteggiamento rischiamo di perdere con chiunque, perché concediamo troppo. Però, ho visto anche tanto carattere, che ci ha portati a pareggiare proprio in exremis. Adesso che abbiamo superato l’emergenza dobbiamo ritrovare il nostro equilibrio e scendere in campo col coltello tra i denti ogni domenica. Ci sono ancora tanti giocatori di ritorno dall’infermeria che devono trovare il ritmo partita. Muriel? Ha fatto ottimi movimenti. Adesso la Fiorentina in Coppa Italia. Sarà il nostro 26° impegno ufficiale della stagione. Dobbiamo dare fondo alle nostre energie per affrontarlo al meglio”.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it