Lega Pro, Gavorrano-Salernitana 2-3: i granata volano

Non si ferma più la Salernitana di Perrone. La capolista espugna Gavorrano al termine di una partita da cardiopalma e, in attesa dei match di domani, si portano a più cinque dal Pontedera nel girone B di Seconda Divisione. Decide Ciro Ginestra, il Cobra, dopo che i tenaci padroni di casa avevano rimontato il doppio svantaggio. Sugli spalti presente anche Claudio Lotito, patron granata.

Gavorrano-Salernitana 2-3

Gavorrano (4-3-1-2): Lanzano; Mazzanti, Miano, Fatticcioni, Romiti; Nicoletti, Zane, Rosati; Lo Sicco; Gurma, Nocciolini. A disposizione: Addario, Tognarelli, Alderotti, Messina, Della Latta, Peluso, Moscati. Allenatore: Buso

Salernitana (3-5-2): Iannarilli; Rinaldi, Molinari, Tuia; Montervino, Zampa, Perpetuini, Mancini, Piva; Guazzo, Ginestra. A disposizione: Dazzi, Cristiano Rossi, Capua, Ricci, Mounard, Vettraino, Gustavo. Allenatore: Perrone

Arbitro: Dei Giudici di Latina

Marcatori: 33′ Guazzo (S), 51′ Perpetuini (S), 74′ Della Latta (G), 79′ Gurma (G), 81′ Ginestra (S)

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.