Strootman, insidia inglese per il Milan

Il Milan deve guardarsi le spalle dal ritorno di due club inglesi per il centrocampista olandese Kevin Strootman del Psv. Il giocatore, da tempo nel mirino dei rossoneri, sarebbe infatti seguito da vicino sia dal Manchester United sia dall’Arsenal che nelle ultime settimane avrebbero accelerato i tempi per portare il mediano in Inghilterra. Wenger e Ferguson sono quindi pronti a darsi battaglia e a darla al Milan che al momento però non sembra poter competere economicamente coi due club d’oltremanica, anche se l’ex rossonero van Bommel sta cercando di spingere il compagno di squadra – ed erede designato in nazionale – verso l’Italia.

A gennaio comunque il giocatore partirà e se sarà l’Italia o l’Inghilterra la sua prossima meta lo dirà solo il tempo e l’evolversi del mercato.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.