Milan, occhi su Weiss

Nelle stanze del Wyscout a Londra il Milan è al lavoro per il futuro. Oltre a un sostituto per De Jong, i rossoneri avrebbero messo nella lista della spesa l’ex talento del Manchester City Wladimir Weiss, attualmente al Pescara. Lo slovacco classe 1989 è assistito da Mino Raiola che non ha esitato a considerarlo uno da Milan. L’operazione a gennaio potrebbe concretizzarsi solo in caso di qualche cessione in attacco mentre è più probabile che i discorsi riprendano realmente in estate. Arrivato a Pescara per 1,8 milioni di euro, Weiss vanta anche esperienze con la maglia di Bolton, Rangers ed Espanyol.

Condividi
Nato a Formia l’11 aprile 1991, grande appassionato di giornalismo sportivo. Segue con molto interesse il calcio nazionale ed internazionale, è molto attento alle trattative di calciomercato. Mondopallone è la sua occasione per crescere.