New York Red Bulls, Marquez rescinde il contratto

E’ terminata dopo due stagioni l’avventura ai New York Red Bulls del messicano Rafa Marquez. L’ex calciatore del Barcellona ha rescisso consensualmente il contratto che lo legava al club nel quale, fra gli altri, milita l’ex Arsenal Henry. L’ufficialità è arrivata tramite una nota apparsa sul sito della società statunitense.

Al momento non si conosce la futura destinazione di Marquez, che era approdato sull’altra sponda dell’oceano dopo anni di trionfi con il club blaugrana, ma a quanto se ne sa non è da escludere un ritorno nel suo Messico.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.