Nba, i risultati del 13 dicembre: Oklahoma suona la nona, Belinelli vola coi Bulls, Gallo super ma ai Nuggets non basta

Ben tredici le gare disputate questa notte in terra americana. Continua la stagione positiva dei Nets che con un grande Joe Johnson autore di 23 punti espugnano Toronto ancora priva di Bargnani, fermato dall’infortunio al gomito destro che lo terrà fuori secondo i medici al massimo per un altra settimana. Successo a sorpresa a est per Atlanta che è corsara in quel di Orlando, dove supera i padroni di casa grazie alle doppie doppie di Josh Smith (16 pt 11 rimbalzi) e Al Horford (13 punti 13 rimbalzi). Conferma invece il fattore campo Indiana vittoriosa contro i Cavs guidata da Paul George (27 pt 7 rimbalzi). Nel big match a est della serata i Chicago Bulls di un Belinelli (16 pt) in forma strepitosa ultimamente battono i Sixers, grazie anche a una superlativa prova di squadra e a un Noah da 21 punti 7 rimbalzi e 5 assist. Vincono  soffrendo i Celtics contro I Mavericks, per gli uomini del Massachussets ben sei giocatori in doppia cifra ma su tutti da sottolineare l’eccellente prestazione di Paul Pierce (34 pt 6 rimbalzi 3 assist) inutili per Dallas i 24 punti di O.J. Mayo. La sorpresa della notte è la sconfitta interna degli Heat contro i Warriors, Lebron James (31 pt 5 assist) e compagni cadono sotto i colpi di David Lee (22 pt 13 rimbalzi) e Klay Thompson (27 pt 7 rimbalzi). Vittorie interne convincenti per Milwaukee condotta da Monta Ellis (17  pt  11 assist) e Minnesota che ha la meglio contro i Nuggets di un super Gallinari capace di far scrivere a referto 24 punti e 4 rimbalzi. A ovest continua il dominio dei Thunder, nemmeno a dirlo mvp della gara Kevin Durant (35 pt 9 rimbalzi) contro i malcapitati Hornets. Successo importante per Phoenix che supera di misura Memphis, decisivi i 15 punti 9 rimbalzi e 5 assist di Dudley. Vittorie anche per  Houston  ormai presi in mano da Harden (31 pt 4 rimbalzi) contro Washington, per i Clippers di Chris Paul (19 punti 10 assist) che espugnano Charlotte  e per i Jazz e Millsap (24 pt 12 rimbalzi) contro i San Antonio Spurs .

NBA- I RISULTATI DEL 13 DICEMBRE

BROOKLYN NETS-TORONTO RAPTORS 94-88

ATLANTA HAWKS-ORLANDO MAGIC 86-80

CLEVELAND CAVALIERS-INDIANA PACERS 81-96

CHICAGO BULLS- PHILADELPHIA 76ERS 96-89

LOS ANGELES CLIPPERS-CHARLOTTE BOBCATS 100-94

GOLDEN STATE WARRIORS-MIAMI HEAT 97-95

DALLAS MAVERICS-BOSTON CELTICS 115-117

SACRAMENTO KINGS-MILWAUKEE BUCKS 85-98

WASHINGTON WIZARDS-HOUSTON ROCKETS 93-99

NEW ORLEANS HORNETS-OKLAHOMA CITY THUNDER 88-92

DENVER NUGGETS-MINNESOTA T-WOLVES 105-108

MEMPHIS GRIZZLIES-PHOENIX SUNS 80-82

SAN ANTONIO SPURS-UTAH JAZZ 96-99

 

 

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale. Email: cbattiato@mondosportivo.it