Coppa Italia Femminile: il Napoli supera l’Acese senza difficoltà

Il Napoli Carpisa Yamamay supera senza difficoltà gli ottavi di finale di Coppa Italia Femminile battendo con un ampio 4-1 allo stadio Collana l’Acese. Con questa vittoria la squadra del presidente Lello Carlino prosegue la corsa verso la finale (raggiunta già lo scorso anno e persa contro il Brescia) e affronterà nei quarti di finale la Res Roma che ha vinto 2-0 contro Firenze.

Nel primo tempo la squadra di Acireale ha cercato di limitare le napoletane ed in parte ci è riuscita, anche se le ragazze di Peppe Marino al 12’ passavano già in vantaggio con Pirone che al volo insaccava su cross da sinistra di Giacinti.
L’Acese non demordeva e al 34’ raggiungeva il pari grazie ad un rigore concesso per fallo di mano in area di Filippozzi e trasformato da Lazzara alla destra di Radu.
Al 44’ il Napoli però tornava in vantaggio grazie a un tiro dal limite di Giuliano che si insaccava sotto la traversa.

Nella ripresa Esposito provava subito a riportare al largo il Napoli con con un tiro da fuori finito di poco a lato e un minuto dopo, al 52’, Giacinti segnava di testa il gol del 3-1 su cross di Pirone.
Il centravanti napoletano aveva almeno altre quattro occasioni per mettere a segno la doppietta personale ma il gol del 4-1 arrivava solo a fine partita con Diodato che insaccava a porta vuota ancora su assist della stessa Pirone.

Intervistata a fine partita, la Filippozzi dichiarava:

Abbiamo dimostrato di tenere a questa competizione. L’anno scorso abbiamo raggiunto la finale e ci piacerebbe conquistare di nuovo questo traguardo. Sabato dovremo affrontare un esame importante per le nostre ambizioni, sul campo del Bardolino. Per me sarà una partita speciale, contro la mia ex squadra e nella mia città. Spero di fare bene e che la squadra possa centrare un altro risultato positivo, anche se non sarà facile.

NAPOLI CARPISA YAMAMAY – ACESE 4-1 (2-1)

NAPOLI: Radu, Franco, Rapuano, Barreca, Di Marino, Filippozzi (62’ Morra), Esposito, Giuliano (69’ Barbieri), Giacinti (84’ Canonico), Diodato, Pirone. A disp: Casaroli, Canonico, Morra, Barbieri, Masia, Caramia, Kensbock. All. Marino
ACESE: Sciacca, Napoli, Tosto, Riggio, Caciorgna, Risina (68’ Todaro), Presenti (46’ Marrone), Lazzara, Perotti, Privitera, Ficarotta. A disp: Siano, Scardaci, Marrone, Todaro. All. Caniglia
ARBITRO: Campanella (Venosa)
MARCATORI: 12’ Pirone (NA), 34’ Lazzara (rig.) (AC), 44’ Giuliano (NA), 52’ Giacinti (NA), 90’ Diodato (NA)

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile. Email: spellone@mondosportivo.it