Clamoroso Pep: lo vogliono United, City e Chelsea ma lui sogna…

Il futuro di Pep Guardiola è ormai un enigma a cui tutti cercano di trovare una soluzione. Dall’incontro a New York con Ferguson, il quale lo vorrebbe come suo successore a Manchester sponda Red Devils, alle trattative con il Chelsea che sogna da almeno un anno di portarlo a Stamford Bridge e che, non abbiamo dubbi, ci proverà ancora. Sullo sfondo anche il Manchester City di Roberto Mancini, il cui posto non è più così stabile dopo la cocente eliminazione dalla Champions League per il secondo anno consecutivo.

Ma, come affermato da Goal.com, le volontà dello spagnolo sarebbero clamorosamente diverse da queste allettanti ipotesi. Guardiola infatti preferirebbe allenare l’Arsenal, la prima scelta assoluta in Inghilterra. Il club del nord di Londra vive un momento delicatissimo anche per l’eliminazione  dalla Capital One Cup a causa del Bradford, squadra di League Two, e soprattutto per il peggior inizio di stagione da quando Arsene Wenger è alla guida della squadra, e cioè dall’ottobre del 1996. Proprio il tecnico francese è ormai ai ferri corti con l’ambiente che accoglierebbe a braccia aperte Guardiola. Colpi di scena sono comunque assicurati ma alla corsa a Pep si aggiunge un’altra interessante pretendente.

Condividi
Nato a Formia l’11 aprile 1991, grande appassionato di giornalismo sportivo. Segue con molto interesse il calcio nazionale ed internazionale, è molto attento alle trattative di calciomercato. Mondopallone è la sua occasione per crescere.