Volley: i risultati delle italiane nelle coppe europee

Settimana intensa per la pallavolo europea con i match che hanno decretato verdetti fondamentali per le competizioni europee. En plein italiano nella Champions League maschile dove le nostre tre compagini vincono i propri gironi; Cuneo e Itas Trentino chiudono a punteggio pieno la fase a gironi, mentre la passata sconfitta con l’Ach Bled ha sporcato il percorso europeo dei campioni d’Italia di Macerata.

Nella versione femminile della Champions League sono due le compagini italiane ad avanzare al turno successivo. Busto Arsizio termina al secondo posto dietro alle fortissime turche del Galatasaray; Villa Cortese, invece, perde in Polonia ma si qualifica come migliore terza. Male Urbino, finita all’ultimo posto e costretta a salutare definitivamente l’Europa.

Buone notizie anche dalle altre manifestazioni continentali. Latina vince in Austria e accede ai quarti della Coppa CEV dove troverà i club retrocessi dalla Champions League. Nella Challenge Cup femminile qualificazioni per le due emiliane Piacenza e Modena

CHAMPIONS LEAGUE Uomini

Stella Rossa-Itas Trentino 1-3
Cuneo-Remat Zalau 3-1
Macerata-Asse Lennik 3-1

Macerata, Itas Trentino e Cuneo qualificate al turno successivo

CHAMPIONS LEAGUE Donne

Tomis Constanta-Urbino 3-2
Busto Arsizio-Dinamo Bucarest 3-0
Trefl Sopot-Villa Cortese 3-0

Busto Arsizio e Villa Cortese qualificate al turno successivo. Urbino eliminata

COPPA CEV Uomini

Posojilnica-Latina 1-3

Latina qualificata ai quarti

CHALLENGE CUP Donne

Nova Branik-Modena 1-3
Piacenza-Apollon Limassol 3-0

Modena e Piacenza ai quarti

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it