Gattuso: “Galliani il migliore, ma è un figlio di… Ibra? Non è umano”

Gennaro Gattuso, nonostante la sua avventura al Sion in Svizzera, resta sempre molto legato al mondo-Milan e ne parla spesso. Durante la sua intervista al Guerin Sportivo, ha rilasciato alcune dichiarazioni importanti sul suo rapporto con Galliani e su Ibrahimovic. Questi alcuni stralci:

Galliani è il migliore, ma è un figlio di mign… Non l’ho mai detto, però quando ho sbagliato mi ha bastonato in maniera terribile. Mi ha fatto sentire una mer… Dopo l’episodio con Jordan mi fece diventare piccolo piccolo. Mi chiamò la segretaria e me lo passò: da un metro e 77 ero calato a un metro e 10. Ma l’ho sempre sentito come il rimprovero di un padre. Ibra? Quando si allena fa scintille e spesso scassa le scatole. Lui vuole vincere, sempre. È malato. Se perde va in depressione, se ogni momento non si sente il più forte al mondo si stressa e stressa gli altri. Ma lui è un super-eroe: quando alza la gamba diventa quattro metri e mezzo. Tu hai mai visto un uomo arrivare all’altezza che lui ha toccato nel gol all’Inghilterra? È un eroe da fumetti, non un uomo in carne ed ossa.

Condividi
Twitter addicted, vive di calcio. In campo è convinto di essere Pirlo, ma in realtà è un Carrozzieri qualunque. Per lui il trequartista è una questione di principio. Email: fmariani@mondosportivo.it