Prandelli: “Totti? Campione vero. Italia brava con i giovani”

“Francesco Totti sta battendo ogni record, perché oltre a essere un campione vero quando si prefigge un obiettivo riesce a sempre a raggiungerlo”. L’elogio al capitano della Roma arriva da Cesare Prandelli, ct della Nazionale. “Ho avuto la fortuna di allenarlo solo per pochi mesi ma per me è stato un onore – ha dichiarato Prandelli – perché è un grande professionista e un esempio per tutti. Per me non è una sorpresa – ha aggiunto il ct – e l’età non conta, perché conoscevo le qualità di Francesco e, allenandolo, ne ho potuto apprezzare anche il grande spessore umano”.

GIOVANI – “L’ottimo rendimento di molti giovani nel campionato di Serie A ci conferma che quando avevamo fatto la scelta del rinnovamento in nazionale avevamo visto giusto – ha poi spiegato Prandelli, relativamente alle tante qualità dei giovani italiani che si stanno mettendo in mostra in campionato – Le loro prestazioni sono sotto gli occhi di tutti e non sarebbe giusto fare graduatorie di merito in questo momento. Adesso devono continuare a lavorare come hanno fatto finora, continuando a crescere e a mettersi in mostra. Alla fine – ha concluso Prandelli – vedrete che troveranno lo spazio che meritano”.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it