Rooney: “Vogliamo vendicare il 6 a 1”

Oggi pomeriggio alle 14.30 tutta la Manchester calcistica si fermerà: si gioca il derby. Una partita molta sentita, soprattutto dopo l’avvento di Mansour che ha livellato le due squadre. A parlare della sfida è il turno di Rooney: “Se vinciamo metteremo più pressione su di loro. Tre punti sarebbe tantissimi. Noi avremo sei punti di vantaggio e sarebbe una grande dichiarazione. Essendo usciti dalla Champions League, il City sta avendo un momento difficile, penso che tutti possono vederlo. Siamo in una posizione fantastica e non vogliamo rinunciare a questo. C’è una grande rivalità, entrambi stiamo combattendo per il primo posto”.

L’attaccante ha anche ricordato quel 6 a 1 preso lo scorso anno che brucia ancora ai tifosi dei Red Devils: “Mi fa ancora male, sì, certo. Ma pensiamo ad oggi. Dobbiamo guardare avanti per questa stagione”

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it