Eredivisie, 16a giornata: il PSV ritrova la vetta della classifica

La 16a giornata di Eredivisie sorride al PSV Eindhoven, che ritrova la vittoria e torna capolista dopo aver superato nello scontro diretto il Twente. Il successo del PSV si apre al 38′ Wijnaldum che corregge in rete un suggerimento dalla destra di Narsingh. A dieci minuti dal termine arriva il raddoppio siglato da Matavz, protagonista nel match di Europa League del San Paolo; lo stesso Matavz due minuti più tardi triangola perfettamente con Narsingh, autore della rete del definitivo 3-0.

Dopo tre successi consecutivi cade a sorpresa il Vitesse sul campo del VVV Venlo; inutile il gol in apertura degli ospiti con Van Ginkel. Pareggi a suon di reti, invece, negli altri due match della giornata.

EREDIVISIE – 16/a Giornata

Venerdì

Heracles-Utrecht 1-1 (19′ Duarte (H), 27′ aut. Dorda (U))

Sabato

Waalwijk-Nec Nijmegen 2-0 (45′ Martina, 81′ Jozefzoon)
Az Alkmaar-Willem 0-0
Den Haag-Zwolle 1-1 (24′ Achenteh (Z), 66′ Toornstra (D))
Ajax-Groningen 2-0 (43′ Boerrigter, 53′ rig. Schone)

Domenica

Heerenveen-Roda 4-4 (26′ Djuricic (H), 36′ e 83′ Malki (R), 40′ e 81′ Van La Parra (H) 54′ Finnbogason (H), 77′ Biemans (R), 90′ Hupperts (R))
VVV Venlo-Vitesse 3-1 (10′ Van Ginkel (Vi), 40′ Otsu (VVV), 55′ Linssen (VVV), 80′ Cullen (VVV))
Breda-Feyenoord 2-2 (5′ Pelle (F), 23′ Luijckx (B), 74′ Immers rig. (F), 76′ Gudelj (B))
Psv-Twente 3-0 (38′ Wijnaldum, 80′ Matavz, 82′ Narsingh)

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA DELLA EREDIVISIE CLICCA QUI

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.