Cagliari, Pulga: “Siamo stati sfortunati”

Ai microfono di Rai Sport, Ivo Pulga analizza così la sconfitta interna del suo Cagliari per opera del Chievo: “Questo è il bello del calcio. Vai sei, sette volte vicino al gol e poi perdi la partita. Onore agli avversari, ma oggi la palla non ne voleva proprio sapere di entrare. Prendiamoci la bella prestazione e ripartiamo”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.