Roma-Fiorentina, le probabili formazioni

QUI ROMA – Rientra dalla squalifica De Rossi, ma potrebbe restare in panchina. Pjanic dovrebbe giocare a centrocampo proprio al posto di capitan futuro. Difesa confermata, con Stekelenburg che dovrebbe ritrovare il posto da titolare. Convocato Lamela, anche se non sarà rischiato dall’inizio.

Roma (4-3-3): Stekelenburg; Piris, Castan, Marquinhos, Balzaretti; Bradley, Tachtsidis, Pjanic; Destro, Osvaldo, Totti.

QUI FIORENTINA – Tutto ruota intorno a Jovetic. Montella lo ha convocato ma la sensazione è che non lo rischierà dal primo minuto. Recupera però Toni. Lui, El Hamdaoui e Seferovic si giocano due posti (favoriti i primi due). In mediana torna Aquilani, che con la Sampdoria è apparso in buona forma; rimarrà fuori Romulo. In difesa, la rotazione scientifica dell’Areoplanino colpirà questa volta Tomovic. Sarà assente Pizarro, in Cile per il funerale della sorella; per sostituirlo in pole c’è Migliaccio su Olivera.

Fiorentina (3-5-2): Viviano; Roncaglia, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Migliaccio, Borja Valero, Pasqual; El Hamdaoui, Toni.

Condividi
Nato a Roma nel 1986, laureato in Management delle Imprese Sportive. Nella vita un solo obiettivo: raccontare lo sport; il calcio in particolare. Attualmente collaboratore di bettingisland.it e tuttochampions.it. Email: sgiovampietro@mondosportivo.it