Leali: “In futuro voglio tornare alla Juventus”

Intervistato in esclusiva da Calciomercato.com, Nicola Leali, portiere del Lanciano, ha parlato del suo futuro: “Nel futuro prossimo vorrei giocare con continuità, per crescere e migliorare. Mi piacerebbe entrare a far parte del giro della prossima under 21, Mangia mi conosce bene. Tra cinque anni? Non so, spero di giocare nella Juve, per ora è solo un sogno”.

L’estremo difensore ha anche parlato della stagione in corso: “Sapevamo che sarebbe stata dura fin dall’inzio, siamo una neopromossa e la serie B è un campionato difficile. Per arrivare al traguardo finale ci sarà da lottare fino alla fine, curando ogni minimo dettaglio. Non possiamo sottovalutare nessun avversario e pensare che possiamo giocarcela con tutti. Il Crotone è un avversario tosto, ma siamo pronti. Abbiamo le carte in regola per conquistare la salvezza”.

Sul perchè abbia scelto la Juventus quest’estate dichiara: “Perchè mi ha voluto fortemente, è una delle grandi del calcio italiano e sa lavorare bene con i giovani. Ci sono state altre offerte (anche dal Portogallo, dallo Sporting Lisbona ndr) ma alla Juve non si può dire di no. A Torino puoi crescere, migliorare, non lasciano nulla al caso. Cosa mi ha detto Conte? Quest’estate ho parlato soprattutto con Storari e Buffon, due persone meravigliose oltre che due professionisti, e con l’allenatore dei portieri Filippi. Mi hanno insegnato tanto”.

 

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it