Bergodi: “Il campionato è ancora lungo”

Per il Pescara di Bergodi ogni partita è come se fosse una finale, vista la costante lotta per cercare di restare nella massima serie. Il tecnico dei biancoazzurri, però, non vuole che la sua squadra sia sottoposta a più pressioni del dovuto. Nella conferenza stampa che precede il delicato incontro con il Genoa, Bergodi dichiara: “Importante, ma non decisiva. Il campionato è ancora lungo e quindi non è giusto caricare di ulteriori significati questa partita molto importante per la classifica e per il morale della squadra. Mi aspetto un Genoa aggressivo e determinato anche perché ha solo un punto in più di noi. Dovremo essere bravi a rispondere colpo su colpo”.

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.