Allegri: “Torino? Squadra dura da battere”

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa della sfida di domani contro il Toro di Ventura: “Il Torino concede poco, ha preso pochi gol, quindi dobbiamo essere pronti a sapere che domani sarà molto dura. Davanti giocheranno o Pazzini o Bojan. Cercheremo di sfruttare al meglio le qualità dell’uno o dell’altro. Pazzini quando è entrato ha sempre fatto delle buone prestazioni dando un buon contributo alla squadra e sono soddisfatto. Montolivo ha fatto molto bene, Boateng ultimamente era migliorato rispetto all’inizio e Constant sta migliorando da terzino”.

Il tecnico ha anche parlato della Champions League e del mercato di gennaio: “Credo che gli ottavi di Champions siano tutti difficili, bisognerà arrivarci nelle migliori condizioni, ma ora pensiamo al campionato perché abbiamo il dovere di scalare la classifica. Sicuramente a fine Febbraio il Milan sarà in un’ottima posizione di classifica. Parlare ora di mercato non serve a niente, bisogna pensare alle prossime quattro partite, poi la società penserà a quello che c’è da fare sul mercato.”

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it