Udinese, Di Natale: “L’Europa? Contiamo di tornarci presto”

“Quest’anno pensiamo a fare un altro tipo campionato, difficile andare in Europa, ma è ovvio che speriamo di tornarci. La vittoria di domenica ci ha dato una classifica un po’ più tranquilla, ma dobbiamo pensare a lavorare. Io non so quando si arriverà di nuovo in Europa, ma mi piacerebbe rigiocarci prima di smettere”. Antonio Di Natale lo afferma e lo ribadisce: lui ambisce a giocare ancora in Europa.

POCO PUBBLICO – “Domani si gioca alle 19 – ha dichiarato, in riferimento al fatto che la gente allo stadio, nonostante il Liverpool, sarà poca – la gente lavora a quell’ora, e inoltre c’è anche una grande crisi. Il pubblico di Udine ha sempre fatto il massimo, speriamo possano venire sempre in tanti. Il mio erede? Sono tanti i bravi in squadra, non è facile sceglierne uno. Ma speriamo che qualcuno riuscirà a fare quello che ho fatto io”.

SUL CAMPIONATO – “Dopo un campionato difficile e un Europeo è normale che ci sia bisogno di più tempo per stare bene. Adesso sto bene fisicamente – ha spiegato l’attaccante dei friulani – comincio ad avere una certa età ma cerco sempre di divertirmi. Domenica non ho segnato ma ho giocato bene: vittoria importante. Muriel? Fortissimo, non vedo l’ora che rientri. Vogliamo fare un buon campionato, e andare avanti in Coppa Italia: ci aspetta un match delicato con la Fiorentina, vogliamo vincerlo e arrivare fino in fondo in quella competizione”.

RECORD – Infine, una battuta sull’eventualità di agguantare Bertotto in vetta alla lista dei giocatori bianconeri con più presenze in Europa League (Guidolin non ha escluso il suo utilizzo: leggi qui): “Certo, farebbe piacere ottenere un altro record – ha affermato Di Natale – ma come ha detto il mister domani è importante fare una bella partita. Se il mister mi darà la possibilità di fare anche un minuto per me sarà un grande un onore. Il calcio è bello anche per questo”.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it