Nba, i risultati del 5 dicembre: Durant e i Thunder non si fermano più, Bryant ne fa 39 ma i Lakers perdono ancora

Sei le gare nella notte nba sconfitte di lusso in questa giornata imposta dal calendario. Le big a cadere sono Miami che a Washington nonostante la tripla doppia di Lebron James(26 pt 13 rimbalzi 11 assist) fresco di premiazione da ‘sports illustrated’ per il titolo di sportivo dell’anno non evita la sconfitta ai suoi e i Los Angeles Lakers  che in casa crollano contro i Rockets capaci di mandare ben sei giocatori al referto in doppia cifra. Inutili i 39 punti di Bryant, al momento assieme a Howard tra le poche note positive della stagione dei californiani. Negli altri match disputati nella notte vittorie per Minnesota che di giocatori in doppia cifra contro Philadelphia ne manda addirittura sette e successo importante a est per Indiana ai danni di Chicago guidati da un super Paul George autore di 34 punti, per il nostro Belinelli invece 6  punti in 24 minuti di gara. A ovest continua la lotta per il primato tra Memphis Oklahoma,che vincono ancora superando rispettivamente Phoenix e Brooklyn. Scatentato Zach Randolph che nel match realizza 38 punti accompagnati da ben 22 rimbalzi, mentre per i Thunder  un Durant sempre più in formato mvp manda a referto  32 punti e 6 assist.

 

NBA- I RISULTATI DEL 5 DICEMBRE

MINNESOTA TIMBERWOLVES-PHILADELPHIA 76ERS 105-88

MIAMI HEAT-WASHINGTON WIZARDS 101-105

OKLAHOMA CITY THUNDER-BROOKLYN NETS 117-111

INDIANA PACERS-CHICAGO BULLS 80-76

PHOENIX SUNS-MEMPHIS GRIZZLIES 98-108

LOS ANGELES LAKERS-HOUSTON ROCKETS 105-107

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale. Email: cbattiato@mondosportivo.it