Cagliari-Pescara: Is Arenas si prepara per la coppa

La Coppa Italia per riprendersi, Is Arenas per ricaricarsi. Questa sera il Cagliari ospiterà il Pescara nel turno ad eliminazione diretta della coppa nazionale, nella certo non comodissima collocazione oraria delle 18:30.

In attesa di capire che tempo farà sull’impianto quartese (forti le piogge che hanno accompagnato le giornate di oggi e ieri nel Sud Sardegna), il tecnico rossoblù Ivo Pulga ha convocato 18 giocatori. Spicca il ritorno del portiere titolare Agazzi, mentre a centrocampo potrebbe trovare spazio Ceppelini, sinora oggetto misterioso ma destinato, progressivamente, a giocare più spesso. Importante, soprattutto proiettandosi sul campionato e sulla sfida interna al Chievo di Domenica prossima, la presenza in lista di Pinilla, sul cui recupero (probabilmente scenderà in campo almeno per qualche minuto) lo staff punta molto.

Il Cagliari proverà allora a fare una gara d’attacco, per regalare ai suoi tifosi una trasferta sul prestigioso campo della Juventus, Mercoledì prossimo. Tale è almeno la direzione presa dalle dichiarazioni di Pulga in conferenza stampa, anche perché “La gara di domenica è stata un incidente di percorso. Ci sta di sbagliare una prestazione dopo otto prove positive, ci metterei la firma. Pensiamo all’impegno di Coppa, al quale teniamo molto. Non solo perchè in caso di vittoria troveremmo nel prossimo turno la Juventus, ma anche e soprattutto perchè vincere aiuta a vincere“.

Di seguito, i convocati rossoblù:

Portieri: Agazzi e Avramov

Difensori: Camilleri, Del Fabro, Murru, Perico, Rossettini, Russu

Centrocampisti: Ceppelini, Conti, Dessena, Ekdal, Eriksson, Piredda

Attaccanti: Chelo, Ibarbo, Pinilla, Thiago Ribeiro

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it