Napoli, De Laurentiis tra ambizione e scaramanzia: “Puntiamo all’obiettivo massimo”

“Il campionato? La meta é quella massima”. Aurelio De Laurentiis parla chiaro: il suo Napoli punta allo Scudetto. Anche se, per scaramanzia, non si nomina. “Non faccio previsioni specifiche – ha dichiarato il presidente azzurro – io e Mazzarri la pensiamo allo stesso modo, ogni partita va giocata con concentrazione, basta una minima distrazione, come quella di Aronica per esempio, per perdere una partita. Bisogna concentrarsi partita per partita, solo così si può dire di aver lavorato bene. Ho speso quasi 250 milioni in quattro anni – ha aggiunto De Laurentiis – ho un grande rispetto i tifosi, e non mi devo arrabbiare anche se ‘caccia i soldi’ è il loro grido di battaglia. Loro hanno bisogno di stimoli continui. Ma lo spogliatoio è una cosa sacra, e non può essere sempre rivoluzionato”.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it